PRIMI PIATTI

Cous Cous mix

Ingredienti:

80 grammi a testa di cous cous (se volete fare più in fretta andrà benissimo quello precotto che si lascia a bagno 5 minuti, come ho fatto io!)

Verdure a piacere (nella foto: peperoni e pomodorini per decorare il bordo, melanzane sul fondo del cous cous che ho impiattato con un coppapasta)

Secondo a piacere (nella foto sono pezzetti di muscolo di grano fatti saltare con cipolla e spezie, ma potete sostituire con straccetti di carne)

Sale, pepe, basilico, menta

Preparazione:

Fate saltare i peperoni e le melanzane in momenti diversi così che non si mescolino i sapori.

A parte preparate il secondo che avete scelto:

- se siete vegetariani: legumi, pezzi di seitan, muscolo di grano

- se non siete vegetariani: straccetti/bocconcini di carne di qualsiasi tipo fatti saltare con un po' di vino.

Reidratare il cous cous come da indicazioni sulla confezione e impiattate come pià vi piace, decorando con foglioline di basilico e di menta!

Tagliolini PPM

Per 4 persone

Tagliolini uovo         300gr

Salsa di pomodoro 300gr

Prosciutto crudo (sgrassato)     4 fette

Melanzane nere       1

Parmiggiano gratt.  50gr

Basilico q.b.

Sale e pepe q.b

Preparazione

Per prima cosa affettiamo 12 fettine sottili di melanzana nel verso della lunghezza e condirla con un pizzico di sale.

Dopo qualche minuto la melanzana perderà un pò di acqua di vegetazione, asciugarla con della carta assorbente e poi grigliarla leggermente.

Cuocere i tagliolini molto al dente,  nel frattempo preparare la salsa con olio d'oliva,  uno spicchio di aglio, il prosciutto tagliato a listarelle, e far rosolare, aggiungere la salsa di pomodoro e cuocere per qualche istante.

Condire i tagliolini con la salsa preparata e lasciar raffreddare.

A questo punto stendiamo le fettine di melanzana sul piano di lavoro le riempiamo con dei piccoli nidi di pasta di tagliolini , aggiungiamo del basilico rotto con le mani e cospargiamo di parmigiano grattugiato, arrotoliamo la melanzana su se stessa per formare degli involtini. Componiamo sopra una teglia rivestita di carta da forno 4 porzioni da 3 involtini,  metterci sopra poca salsa di pomodoro e dell'altro parmigiano, passare in forno per qualche minuto finchè non si forma una leggera patina gratinata.

Servire caldo su un bel piatto con un ciuffo di basilico fresco ed un filo di olio d'oliva a crudo.

RICETTA DELLO CHEF ANTONINO MARINO 

http://antoninomarino.jimdo.com/tagliolini-pom-prosc-melanzana/

Lasagne vegetariane

Per 4 persone

Ingredienti:

lasagne fresche

besciamella fatta in casa

3 peperoni
1 melanzana
3 cipollotti
3 zucchine
2 carciofi
250 gr di piselli
radicchio rosso
Sale e noce moscata q. b.
Burro

Formaggio grattugiato

Preparazione:

Lavare e affettare le verdure

In una pentola fare soffriggere prima i cipollotti con il radicchio, a cui aggiungere le zucchine, i peperoni, la melanzana, i carciofi e i piselli, da far cuocere e dorare lentamente, continuando a mescolare. Nel frattempo iniziare a preparare gli strati di verdura e besciamella. Ricoprire il tutto con una spolverata di parmigiano.

Infornare per 30-40 minuti a 200 gradi.

Pasta ai broccoli

Per 2 persone

Ingredienti:

Pasta di semola (meglio se integrale) 160 gr

Broccoli 250 gr (aumentare quantità in base ai gusti)

Olio d'oliva 2 cucchiai (20 gr)

Aglio uno spicchio

Peperoncino q. b.

Sale e pepe q. b.

Preparazione:

Pulire i broccoletti, e farli cuocere a vapore.

Appena cotti farli insaporire, dopo averli spezzettati, in una larga pa­della con i 2 cucchiai d'olio, l'aglio tritato, e sale.

Cuocere la pasta al dente: appena scolata versarla nella padella coi broccoli, mescolare per qualche minuto, e quindi servire.

Pasta alla carbonara vegetariana

Per 2 persone

Ingredienti:

Pasta di semola (meglio se integrale) 160 gr

Fagioli a scelta: non vi è una quantità precisa, fate conto che sostituisce la pancetta della versione originale!

2 uova piccole (o uno grande a aumentiamo leggermente la quantità di legumi)

1 cucchiaio d'olio

prezzemolo

sale e pepe q.b.

Procedimento: fare insaporire i legumi (una piccola parte se volete la potete schiacciare con la forchetta in modo tale che formi una deliziosa cremina) con un cucchiaio d'olio e spezie a piacere. Nel frattempo sbattere le uova in una terrina con una spolverata di pepe. Far cuocere la pasta, scolarla al dente e farla saltare con i fagioli. Amalgamare quindi le uova sbattute e aggiungere il prezzemolo fresco.

E' un ottimo piatto unico: carboidrati, proteine e fibre!

Orzotto alle verdure

Per 2 persone

Ingredienti:

160 gr di orzo perlato

verdure a piacere: es carote, zucchine, sedano, pomodorini freschi a cubetti, ecc

1/2 bicchiere di vino

brodo vegetale q. b.

2 cucchiai olio

sale q. b.

se gradito: timo o prezzemolo, pepe q. b.

Procedimento: tagliare a dadini tutte le verdure.

in una pentola con un cucchiaio d'olio aggiungere l’orzo precedentemente sciacquato e farlo tostare. Bagnare il tutto con mezzo bicchiere di vino e non appena sarà evaporato, unite il brodo bollente e le verdure. Coprire  e lasciare cuocere per 20/30 minuti. Lasciar riposare per 10 minuti la preparazione, quindi servire con foglioline di timo o di prezzemolo.

 

Per un piatto più completo, assieme alla verdura aggiungere legumi a piacere.

Fusilli con crema di piselli

Per 4 persone

Ingredienti:

Fusilli 320 gr

Piselli freschi o surgelato 500 gr

Pecorino sardo o parmigiano 20 gr

1 scalogno

Brodo vegetale 2 mestoli

Burro 20 gr

Sale e pepe q. b.

Procedimento:

Tritare finemente lo scalogno e farlo imbiondire con il burro, quindi aggiungere i piselli. Farli cuocere per circa 15 minuti eventualmente aggiungendo il brodo e salare.

Trasferire nel boccale del mixer in modo da ottenere un composto vellutato. Aggiustare di pepe, aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare bene.

Far cuocere la pasta scolandola al dente e farla saltare velocemente nella crema di piselli.

Riso nero al ragù di pesce

Per 4 persone

Ingredienti:

Riso Venere 320 gr
Palombo filetto 120 gr
Pescatrice 120 gr
Tonno 120 gr
1 cipolla
1 dl di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale e pepe q. b.

Preparazione:

Cuocete il riso Venere in abbondante acqua salata per circa 15 minuti.
Tagliare i filetti di pesce a dadini. Versare l’olio in una casseruola e far appassire per 5 minuti una cipolla affettata sottilmente, avendo cura di mescolare spesso.
Unire a questo punto i dadini di pescatrice e lasciare insaporire per 7-8 minuti. Dopodichè aggiungere gli altri pesci. Far cuocere per qualche minuto e unire la passata
di pomodoro.
Disporre il riso in piatti singoli, aggiungendo sopra il ragù di pesce pepando a piacere.

Insalata di farro e orzo

Per 2 persone

Ingredienti:

orzo e farro tot 160 gr

come condimento: quantità a piacere di piselli, fagioli di soia, verdure miste (pomodorini, cetriolini, ecc)

ricordate che il mais dolce non è una verdura ma un cereale!

Rucola fresca

Procedimento

Lessatel'orzo e il farro in abbondante acqua come indicato sulla confezione (in genere 15-18 minuti). Scolare e passare sotto l'acqua fredda per raffreddare e bloccare la cottura.

Lavare e asciugare un mazzetto di rucola.

Aggiungere i legumi e le verdure a piacere, quindi la rucola tagliata al coltello.

Condire con un filo d'olio (meglio se molto saporito), un cucchiaio a testa e servire fresco.

Pasta e ceci

Per 2 persone

Ingredienti:

pasta 150 gr

ceci 150 gr

passata di pomodori 50 ml

1 spicchio d'aglio

brodo vegetale q. b.

1/2 cipolla

2 cucchiai olio d'oliva

rosmarino, sedano, carote

pepe, sale q. b.

Procedimento:

Preparare un trito fine di carote, sedano, cipolla e aglio, quindi far appassire a fuoco basso per 15 minuti assieme all’olio di oliva, poi aggiungere il rosmarino tritato.

Lasciare rosolare a fuoco dolce per qualche minuto e poi aggiungere i ceci e coprire con il brodo vegetale e unire la passata di pomodoro.

Lasciare sobbollire a fuoco dolce almeno 15 minuti e nel frattempo mettere sul fuoco l’acqua per la pasta. Passati i 15 minuti, prendere 1/3 dei ceci e frullarli fino ad ottenere una crema da unire ai ceci rimasti.

Cuocere la pasta al dente e aggiungerla ai ceci. Aggiustare eventualmente di sale e pepe.


SECONDI PIATTI

Farifrittata agli agretti

Ingredienti:

Latte di soia 175 ml

farina di ceci 100 gr

agretti 100 gr

farina di mais 20 gr

Olio EVO 1 cucchiaio abbondante

Cipolla, sale e pepe qb

aromi a piacere (es erbe provenzali)

Preparazione:

Lavare e cuocere gli agretti.

Unire tutti gli ingredienti secchi (farine, erbe, aromi). Unire quindi i liquidi mescolando bene per non far formare grumi. Unire gli agretti e cuocere in padella antiaderente con l'olio EVO (si può cuocere anche al forno come una farinata).

Sogliola al limone

Per 2 persone

Ingredienti:

Filetti di sogliola 250 - 300 gr

1 limone preferibilmente non trattato (ricordiamo che la vitamina C contenuta negli agrumi aumenta l'assorbimento del Ferro)

Mezza cipolla

2 cucchiai d'olio (20 gr)

alloro

1 bicchierino di vino bianco (da far evaporare in modo che non rimanga alcool, calorie "vuote")

sale e pepe q. b.

Preparazione:

Sbucciate e tritate la cipolla e poi lavate il limone,  spremetene il succo, poi filtratelo. Tagliate a striscioline la scorza.

In una padella abbastanza grande fate rosolare la cipolla nell’olio, poi aggiungete i filetti di sogliola e fateli insaporire 1 minuto per ogni lato, aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare. Unite il succo di limone e il sale e fate cuocere il pesce per 3 minuti girandolo ogni tanto, fate questa operazione molto delicatamente in modo da non spezzare i filetti.
Nel fondo di cottura del pesce mettete l’alloro spezzettato e fate cuocere insieme a fiamma bassa per qualche minuto. Irrorate la sogliola con il fondo di cottura e decorate con le scorze di limone.

Seitan e fagioli alla messicana

Per 2 persone

Ingredienti:

100 gr di seitan

100 gr di fagioli in scatola o freschi o surgelati

2 cucchiai d'olio

1 cipolla

Passata di pomodoro a piacere

1 cucchiaino di paprica dolce in polvere

1/2 cucchiaino di paprica piccante in polvere

Sale e pepe q. b. (il sale è da mettere all'ultimo, in modo da non far evaporare lo iodio!)

Preparazione: far imbiondire la cipolla nell'olio ben caldo, aggiungere i fagioli e il seitan tagliato a cubetti.

Aggiungere la passata di pomodoro e la paprica dolce e piccante, mescolando. Salare poco (i fagioli in scatola sono già salati) e pepare a piacere.

 

Per fare un piatto unico (aggiungendo quindi i carboidrati) si può accompagnare con una tortillas o una piadina (all'olio d'oliva!).

Polpette di legumi

Per 4 persone

Ingredienti:

400 gr di legumi a scelta (vengono bene con i borlotti ma anche con le lenticchie, ricchissime di ferro)

1 patata (sostituisce l'uovo per legare gli ingredienti)

2 cucchiai di parmigiano

1 spicchio d'aglio (se piace)

un ciuffo di prezzemolo

pangrattato q. b.

sale e pepe q. b.

Procedimento:

Dopo aver frullato i legumi aggiungete la patata, il parmigiano, un pizzico di sale, un filo d’olio, lo spicchio d’aglio tritato e il prezzemolo. Poi si può iniziare a lavorare il composto formando le polpette, aggiungendo pan grattato un po’ alla volta, senza renderlo troppo denso, altrimenti le polpette diventano troppo secche. Dopo averle dato la forma, la polpetta va ripassata sul pangrattato e adagiata su una teglia con della carta da forno. Cuocere a 180° finchè le polpette non assumono un colore dorato.

Possono essere anche cotte in padella, ma ricordiamo che l'olio deve essere sempre ben caldo, per non inzuppare i cibi!

Gateau vegetariano (PIATTO UNICO)

Per 4 persone

Ingredienti:

750 gr di patate

2 uova

125 gr di provola a cubetti

2 peperoni grigliati (o altra verdura a piacere: melanzane, zucchine, ecc)

pangrattato q. b.

sale e pepe q. b.

Procedimento:

Cuocere le patate per una ventina di minuti, dopodichè sbucciarle e schiacciarle con uno schiacciapatate.

Aggiungere le uova, il sale ed il pepe.

Mescolare ed aggiungere la provola.

Imburrare una teglia e rivestirla di pangrattato.

Stendere uno strato di gateau e sopra uno strato di peperoni (o altra verdura). Ultimare con uno strato di patate e spargere la superficie con il pangrattato.

Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti, o fino a che la superficie non sarà dorata.

Togliete dal forno e fata riposare 5 minuti prima di servire.

Rolatine di tacchino

Per 2 persone

Ingredienti:

200 gr di tacchino

2 fettine di prosciutto cotto (o lo speck se preferite)

1 peperone

100 gr di fagiolini

Basilico

2 cucchiai d’olio d’oliva

1 scalogno

Sale e pepe q. b.

Procedimento:

Mettere il peperone in una pirofila con un po’ d’acqua e passarlo per 1 minuto nel forno a microonde (va bene anche grigliato). Lavare e cuocere i fagiolini.

Nel frattempo battere la carne, dopodiché coprire ciascuna fetta con il prosciutto e completare con il peperone a listarelle, un ciuffetto di fagiolini e una foglia di basilico.

Salare e pepare gli involtini e chiuderli con uno spiedini o dello spago.

Tritare finemente lo scalogno e far rosolare gli involtini con i due cucchiai d’olio (ne basterà anche meno).

Frittata di asparagi

Per 2 persone

Ingredienti:

2-3 uova

asparagi 400 gr

erba cipollina o prezzemolo

olio 1 cucchiaio

burro 8-10 gr

sale e pepe q. b.

Pulire gli asparagi e lessarli (per circa 15 minuti). Quando saranno cotti scolarli e tagliarli a pezzettini. Farli quindi saltare in una padella con il burro, sale e pepe.

In un recipiendte sbattere le uova e aggiungere gli asparagi e le erbe aromatiche scelte.

In una padella antiaderente  scaldare l’olio e aggiungere il composto di uova e cuocere la frittata per 2-3 minuti a fuoco medio da ogni lato.

Pesce spada ai pistacchi

Ingredienti per 2 persone

2 tranci di pesce spada (è un pesce leggermente grasso ma contiene acidi grassi buoni)

25 gr di pistacchi sgusciati (ricchi in magnesio)

15 gr di pangrattato

1/2 bicchiere di vino bianco

Olio d’oliva extravergine

Sale, pepe e timo fresco

1/2 limone

Procedimento

Mettere i tranci di pesce spada in un piatto con mezzo bicchiere di vino bianco e di timo fresco tritato. Nel frattempo sminuzzare i pistacchi e metterli in una ciotola con il pangrattato e mescolare. Nel composto ottenuto impanare il pesce. Accendere il forno a 180° e quando è caldo infornare i tranci per circa 20-30 minuti. A cottura ultimata versare sul pesce un filo d’olio, un pizzico di sale e pepe e servire con una fetta di limone.


CONTORNI

Carciofi trifolati

Ingredienti (per 2 persone):

4 carciofi (tra le verdure più ricche in fibre)

2 cucchiaio d'olio d'oliva / extravergine

Brodo vegetale q. b.

1 spicchio d'aglio

1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato

Sale e pepe q. b.

Preparazione:

Pulire i carciofi mettendoli mano a mano in un contenitore riempito di acqua e un pò di limone spremuto (per non farli diventare neri). In un tegame far rosolare l'aglio nell'olio, aggiungere i carciofi e farli saltare qualche istante.

Bagnare i carciofi con il brodo vegetale ogni qualvolta si asciughino troppo. Lasciar quindi cuocere per circa 15 - 20 minuti. Verso fine cottura aggiungere il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

Se non vi piace l'aglio cotto, potete sminuzzarlo con il prezzemolo e agiungerlo alla fine, per un sapore un pò più deciso.


Carpaccio di verdure

Ingredienti:

Verdure di stagione in base ai vostri gusti!

esempio:

cetroli

zucchine

carote

funghi

sedano

olio, aceto se gradito, sale e pepe q. b.

 

Preparazione: tagliare le verdure, lavate ed asciugate, a fettine / rondelle molto sottili e distribuirle in un piatto in modo creativo. Decorare a piacere con foglie di basilico o di altra erba aromatica e condire (un cucchiaio d'olio circa a persona) 

Fagiolini peperonati

Per 4 persone

Ingredienti:

fagiolini 600 gr

2 peperoni

passata di pomodoro 100 gr

1/2 cipolla

3 cucchiai di olio

basilico

sale e pepe q. b.

Preparazione:

Spuntare i fagiolini e lessarli in acqua salata per 10 minuti in modo che risultino croccanti. Nel frattempo pulire i peperoni e tagliarli a listarelle.

Tritare la cipolla e farla soffriggere nell'olio, unire la passata di pomodoro, qualche foglia di basilico e far cuocere per 5 minuti a calore vivace. Unire quindi il peperone, mescolare e continuare la cottura per altri 10 minuti. Aggiungere i fagiolini, mescolare e far insaporire per 10 minuti, salare e pepare a piacere.

Insalata fresca

Per 4 persone

Ingredienti:

8 gambi di sedano

60 gr gherigli di noci

2 mele

100 gr di scaglie di parmigiano

Lattuga o altra insalata quantità libera

Olio d'oliva 4 cucchiai

Aceto / aceto balsamico / limone a piacere

Sale e/o pepe q. b.

Preparazione:

lavare e affettare il sedano, la mela e la lattuga. Aggiungere quindi le noci spezzettate e le scaglie di parmigiano.

Condirla con l'olio e gli altri condimenti a piacere.

SE AGGIUNGETE DEI CHICCI DI MAIS POSSIAMO CREARE UN PIATTO UNICO! 100 GR DI CHICCHI DI MAIS = 80 GR DI PASTA

DOLCI

Torta al cioccolato

Ingredienti

200 g farina

200 g zucchero

100 g cacao amaro in polvere

1 bustina lievito

250 ml di latte

Caffè solubile

Scaldato il latte, aggiungere il caffè solubile e frullare con le fruste. Poi rovesciare tutti i restanti ingredienti. Segue una rapida lavorazione con le fruste per arrivare ad avere una crema bella densa. A seconda della farina o del cacao può servire aggiungere latte/farina. Deve risultare abbastanza densa. Mettere l'impasto in forno già caldo a 180°c per 30 – 40 minuti.

Biscottini light

Ingredienti:

150 g farina 00
30  g maizena
130 g zucchero
3 uova

Procedimento:

Montare bene le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose.
Aggiungere la farina e la maizena setacciati, mescolando con movimenti delicati per non far smontare il tutto.
Mettere l'impasto in una sacca per formare i biscotti.

Lasciar riposare 10 minuti in frigo.

Infornare a 180°C per 5 minuti per poi abbassare a circa 150°C fino a quando non risultano leggermente coloriti.

Pancake

Ingredienti per min 2 persone:

1 uovo

100 ml di latte (anche di soia)

12 gr di burro

8 gr di zucchero (un cucchiaino colmo)

60 gr di farina (anche integrale)

1 pizzico di sale

3 gr di lievito

 

Separare il tuorlo dall'albume.

Al tuorlo aggiungere il latte con il burro sciolto e mescolare, dopodichè aggiungere la farina e il lievito ben settacciati.

Montare l'albume a neve non fermissima con un pizzico di sale e lo zucchero.

Unire.

Scaldare una padella antiaderente, versate un mestolino di preparato, e lasciate che si espanda da solo: quando il pancake sarà dorato, giratelo sull’altro lato.

Appena fatti sono buonissimi! Attenzione a quanto sciroppo d'acero ci aggiungete!!! :D


Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Barbara (sabato, 11 febbraio 2012 11:52)

    Ho provato le polpette di fagioli. Le ho trovate molto buone e sono riuscita in questo modo a far mangiare i legumi anche a mia figlia! Ha anche ricette per invogliare a mangiare le verdure?? Grazie! Saluti

  • #2

    Dott.ssa Elisa Strona - Dietista (domenica, 12 febbraio 2012 12:09)

    Gentile Barbara,
    sono contenta che le mie ricette le siano state utili.
    Prossimamente pubblicherò nuove ricette che le potranno essere utili.
    Se non l'avesse già fatto, la invito a visitare la sezione "BAMBINI E VERDURE" che può trovare sulla homepage.
    Cordiali saluti